Informativa sulla privacy e l'uso dei cookie

Questo sito utilizza solo cookie di servizio di carattere temporaneo che non contengono informazioni sensibili sul profilo dell'utente e che vengono adoperati esclusivamente per gli acquisti.

Continuando la navigazione accetti l'uso dei cookie.

ACCETTO

Pagine
RICERCA RAPIDA » Ricerca avanzata

Categorie
AGRICOLTURA, AGRONOMIA (91)
ALLATTAMENTO (13)
ALPINISMO & TREKKING (151)
ARCHITETTURA & INGEGNERIA (819)
ARTE, DESIGN E DISEGNO (475)
AVVENTURA (1)
CINEMA (216)
CLASSICI (28)
CONCORSI (632)
CORPO MENTE E SPIRITO (68)
CUCINA E CASA (3517)
DIZIONARI & ENCICLOPEDIE (884)
ECONOMIA, MARKETING, IMPRESA (9612)
FANTASCIENZA & FANTASY (257)
FIABE (105)
FICTION (1)
FUMETTI (1781)
GIALLI & HORROR (3086)
GIARDINAGGIO (184)
GRAVIDANZA (48)
HUMOR (57)
INFORMATICA (1977)
LIBRI PER BAMBINI (2028)
LIBRI PER RAGAZZI (113)
NARRATIVA (12424)
POESIA & TEATRO (174)
PSICOLOGIA E PSICOTERAPIE (252)
PUERICULTURA E PEDIATRIA (87)
SALUTE & MEDICINA (338)
SCIENZA (105)
SOCIETÓ, CULTURA E FATTI (544)
SPORT (1623)
STORIA (11110)
TEMPO LIBERO & HOBBY (35)
VIAGGI, GUIDE E CARTE (2595)
Scheda libro

Cod. ISBN9788864731513
AutoreRosa Rossi 
TitoloTeresa d'Avila
EditoreEditori Riuniti Univ. Press
Anno2015 
Descrizione
Formato 15x21 cm., copertina con alette, stampato su carta FSC Introduzione e cura di Loretta Frattale Una vivace ragazza castigliana stretta nel dilemma tra matrimonio e convento; una borghese di origine ebraica alla ricerca di una nuova e diversa identita╠Ç nella Spagna da cui gli ebrei erano stati espulsi nel 1492 e dove gli ebrei convertiti al cristianesimo erano strettamente controllati dall'Inquisizione; una monaca che sceglie la via della perfezione; una mistica che fonda nuove comunita╠Ç monastiche femminili (e maschili) nel clima controriformistico del Concilio di Trento, tra difficolta╠Ç e resistenze di ogni tipo; e infine un'accanita lettrice che si fa scrittrice, che si dedica per tutta la vita a dare voce, parola, forma e durata alle proprie esperienze. Intorno alla figura di questa donna si snoda una straordinaria galleria di luoghi e personaggi, una trama di eventi minimi e grandiosi. Il racconto, fittamente intessuto di documenti d'epoca e di brani delle opere e delle lettere di Teresa, procede come se si guardasse quel mondo con gli occhi della Carmelitana e lo si leggesse con il conforto - per quanto possibile - della sua parola sempre viva e diretta. Rosa Rossi Ha insegnato per molti anni "Letteratura spagnola" all'Universita╠Ç "La Sapienza" e all'Universita╠Ç "RomaTre" di Roma. Ha scritto numerose opere specialistiche e di divulgazione tra cui: l'edizione italiana del áLazarillo de Tormes, 1987-1993, ále biografie di Teresa d'Avila (Esperienza interiore e storia nell'autobiografia di Teresa d'Avila, Bari, Adriatica Editrice, 1977, áTeresa d'Avila, Biografia di una scrittrice, Editori Riuniti, 1983 e 1999) e di Giovanni della Croce (Giovanni della Croce, Solitudine e creativita╠Ç, Editori Riuniti, 1993). Con il suo áAscoltare Cervantes, Editori Riuniti, 1987 ha aperto nuove prospettive di riflessione critica sull'autore del áDon Quijote. Nel 1992 e╠Ç uscita la suaBreve storia della letteratura spagnola. Ha pubblicato, inoltre, áLe parole delle donne, Editori Riuniti, 1978 e due romanzi: áUna visita di primavera (1979) e L'ultimo capitolo (1984). Con Doriano Fasoli ha scritto Le estasi laiche di Teresa d'Avila, 1998. Loretta Frattale Insegna "Letteratura spagnola" all'Uni- versita╠Ç di Roma "Tor Vergata". Pubblica in Italia e in Spagna. Si e╠Ç principalmente occupata del Modernismo e del Novecentismo catalani (Rusin╠âol, D'Ors), degli scrittori della cosiddetta "Generazione del Novantotto" (Ganivet, Unamuno), della poesia del primo Novecento (Jime╠ünez, Lorca, Alberti), ma anche della mistica ispanica (da Raimondo Lullo a Giovanni della Croce). Ha tradotto e/o introdotto testi di autori catalani (Il libro delle bestie di Raimondo Lullo) e spagnoli (tra gli altri, Indagine su un uomo morso dalla tarantola di Pedro Francisco Dome╠ünech, Idearium spagnolo di A╠üngel Ganivet, Faville di vita di Carlos Edmundo de Ory). Ha recentemente tradotto, introdotto e annotato, per questa stessa casa editrice, il secondo volume delle memorie di áRafael Alberti (L'albereto perduto. Terzo e quarto libro) e pubblicato il volume Melanconia, crisi e creativita╠Ç nella letteratura spagnola tra Otto e Novecento. Ha collaborato e collabora a riviste italiane e straniere. 
Collana 
Consistenza322 p. 
Prezzo di copertina€ 19,90
Prezzo scontato € 9,95
Libro in offerta!
DisponibilitÓCopie subito disponibili n. 1

(Nota: le copie subito disponibili vengono destinate ai clienti rispettando l'ordine di conferma del pagamento degli acquisti. Nel caso esauriscano le copie subito disponibili, i tempi di fornitura dei libri ordinati saranno quelli medi previsti per l'editore).
 

Sconti
Secondo i dettami della nuova legge lo sconto massimo applicabile al cliente è del 5% sul prezzo di copertina.


www.unlibroperamico.it - di Francesco Testaferri P. Iva 03073020541 Reg. CCIAA di Perugia n. 261559 - info@unlibroperamico.it