Informativa sulla privacy e l'uso dei cookie

Questo sito utilizza solo cookie di servizio di carattere temporaneo che non contengono informazioni sensibili sul profilo dell'utente e che vengono adoperati esclusivamente per gli acquisti.

Continuando la navigazione accetti l'uso dei cookie.

ACCETTO

Pagine
RICERCA RAPIDA » Ricerca avanzata

Categorie
AGRICOLTURA, AGRONOMIA (91)
ALLATTAMENTO (13)
ALPINISMO & TREKKING (151)
ARCHITETTURA & INGEGNERIA (819)
ARTE, DESIGN E DISEGNO (475)
AVVENTURA (1)
CINEMA (216)
CLASSICI (28)
CONCORSI (632)
CORPO MENTE E SPIRITO (68)
CUCINA E CASA (3517)
DIZIONARI & ENCICLOPEDIE (884)
ECONOMIA, MARKETING, IMPRESA (9606)
FANTASCIENZA & FANTASY (257)
FIABE (105)
FICTION (1)
FUMETTI (1780)
GIALLI & HORROR (3085)
GIARDINAGGIO (183)
GRAVIDANZA (48)
HUMOR (57)
INFORMATICA (1977)
LIBRI PER BAMBINI (2028)
LIBRI PER RAGAZZI (113)
NARRATIVA (12422)
POESIA & TEATRO (174)
PSICOLOGIA E PSICOTERAPIE (252)
PUERICULTURA E PEDIATRIA (87)
SALUTE & MEDICINA (338)
SCIENZA (105)
SOCIETÓ, CULTURA E FATTI (544)
SPORT (1623)
STORIA (11103)
TEMPO LIBERO & HOBBY (35)
VIAGGI, GUIDE E CARTE (2595)
Scheda libro

Cod. ISBN9788839934222
AutoreKarl-Heinz Menke 
TitoloLa verità rende liberi o la libertà rende veri? Uno scritto polemico
EditoreQueriniana
Anno2020 
Descrizione

Descrizione del libro

Da qualche tempo - osserva Menke - nella teologia cattolica si nota una drammatica polarizzazione. Temi come il celibato, il sacerdozio femminile, l'ammissione dei divorziati ai sacramenti, i matrimoni tra persone dello stesso sesso, l'organizzazione partecipativa della comunit├á sono diventati sempre pi├╣ la linea di faglia di un movimento tellurico. Non si tratta di semplici cambiamenti su questo o quel singolo punto della morale sessuale o dell'ecclesiologia. Non abbiamo a che fare con semplici strategie di adattamento o di liberalizzazione. No: ne va di qualcosa di sovversivo. L'autore di questo pamphlet volutamente polemico spiega tutto ci├▓ come frutto di una lettura radicale dell'autonomia del soggetto, fondata sull'affermazione kantiana del ┬źdiritto dell'uomo di condurre la propria vita secondo fini che lui stesso si ├Ę posto┬╗. Menke perci├▓ caratterizza questa posizione come un capovolgimento del primato della verit├á sulla libert├á. Un grido d'allarme sulla transizione che il cristianesimo sta attraversando ai giorni nostri. 
CollanaGiornale di teologia 
Consistenza 
Prezzo di copertina€ 24,00
DisponibilitÓNormalmente disponibile in 5-6 giorni lavorativi.  


Chi ha comprato questo libro ha comprato anche:

Iohannes Scottus Eriugena
Carmina, De imagine
V. Lytvynenko
Athanasius of Alexandria, Oratio II contra Arianos. The Old Slavonic Text and English Translation, by Viacheslav V. Lytvynenko
Berno Augiensis
Tractatus liturgici
N. Kouremenos
La Passione copta di san Filoteo di Antiochia
Simone Cosimi
Per un pugno di like. PerchŔ ai social network non piace il dissenso
Fozio di Costantinopoli
Contro i manichei
Carmelo Dotolo
Dio, sorpresa per la storia. Per una teologia post-secolare
Gerhard Lohfink
Alla fine il nulla? Sulla risurrezione e sulla vita eterna
Magnus Striet
Libertà ovverosia il caso serio. Lavorare per Abbattere i bastioni
Simone Billeci
Gratia supponit naturam. Nella teologia di Joseph Ratzinger
Cristiana Dobner
Basta essere donna per farmi cadere le ali. La maternalità di Teresa di Gesù
Max Huot de Longchamp
Quaresima per i fannulloni... Alla scuola dei santi vol.15
Vincenzo Ceruso
Una rivoluzione cristiana. Breve storia della comunità di sant'Egidio
Robert Sarah
Dal profondo del nostro cuore
Henk De Waard
Jeremiah 52 in the Context of the Book of Jeremiah
Sconti
Secondo i dettami della nuova legge lo sconto massimo applicabile al cliente è del 5% sul prezzo di copertina.


www.unlibroperamico.it - di Francesco Testaferri P. Iva 03073020541 Reg. CCIAA di Perugia n. 261559 - info@unlibroperamico.it