Informativa sulla privacy e l'uso dei cookie

Questo sito utilizza solo cookie di servizio di carattere temporaneo che non contengono informazioni sensibili sul profilo dell'utente e che vengono adoperati esclusivamente per gli acquisti.

Continuando la navigazione accetti l'uso dei cookie.

ACCETTO

Pagine
RICERCA RAPIDA » Ricerca avanzata

Categorie
AGRICOLTURA, AGRONOMIA (91)
ALLATTAMENTO (13)
ALPINISMO & TREKKING (151)
ARCHITETTURA & INGEGNERIA (819)
ARTE, DESIGN E DISEGNO (475)
AVVENTURA (1)
CINEMA (216)
CLASSICI (28)
CONCORSI (632)
CORPO MENTE E SPIRITO (68)
CUCINA E CASA (3520)
DIZIONARI & ENCICLOPEDIE (884)
ECONOMIA, MARKETING, IMPRESA (9612)
FANTASCIENZA & FANTASY (257)
FIABE (105)
FICTION (1)
FUMETTI (1790)
GIALLI & HORROR (3086)
GIARDINAGGIO (184)
GRAVIDANZA (48)
HUMOR (57)
INFORMATICA (1983)
LIBRI PER BAMBINI (2028)
LIBRI PER RAGAZZI (113)
NARRATIVA (12429)
POESIA & TEATRO (174)
PSICOLOGIA E PSICOTERAPIE (252)
PUERICULTURA E PEDIATRIA (87)
SALUTE & MEDICINA (338)
SCIENZA (105)
SOCIETà, CULTURA E FATTI (544)
SPORT (1625)
STORIA (11126)
TEMPO LIBERO & HOBBY (35)
VIAGGI, GUIDE E CARTE (2597)
Scheda libro

Cod. ISBN9788806233570
AutoreMassimo Firpo 
TitoloL' eretico che salvò la Chiesa. Il cardinale Giovanni Morone e le origini della Controriforma
EditoreEinaudi
Anno2019 
Descrizione

Descrizione del libro

Eretico o salvatore della Chiesa? La vita straordinaria di un protagonista dimenticato della storia politica e religiosa del Cinquecento.
Giovanni Morone (1509-80) ebbe un'esistenza in apparenza paradossale: due volte legato papale al concilio di Trento – che chiuse nel 1563 salvandolo dal fallimento cui pareva destinato – fu oggetto di gravi accuse di eresia sfociate in due processi inquisitoriali voluti dai papi-inquisitori del suo tempo, Paolo IV (che lo rinchiuse per oltre due anni in Castel Sant'Angelo) e Pio V. Solo la stima e l'appoggio dei sovrani asburgici (il re di Spagna Filippo II e l'imperatore Ferdinando I) gli permisero di sfuggire alla condanna e di tornare a tenere le redini dei principali avvenimenti coevi: dall'alleanza che portò alla battaglia di Lepanto alla crisi della repubblica di Genova. Impareggiabile diplomatico formatosi nella Milano degli Sforza, protagonista dei colloqui di religione nella Germania sconvolta da Lutero, amico di Vittoria Colonna e committente di Michelangelo, vescovo riformatore, Morone fu uomo di grande prestigio europeo, la cui memoria è stata tuttavia riproposta solo in chiave di esemplare prelato cattolico, rimuovendo i drammatici conflitti interni alla gerarchia ecclesiastica che segnarono la sua vita ed ebbero un peso decisivo nel delineare l'identità della Chiesa cattolica nella lunga età della Controriforma. 
CollanaEinaudi. Storia 
Consistenza 
Prezzo di copertina€ 48,00
DisponibilitàNormalmente disponibile in 10-12 giorni lavorativi.  


Chi ha comprato questo libro ha comprato anche:

Ian A. Baker
Lo yoga tibetano. Principi e pratiche
Ernesto Ferrero
Francesco e il sultano
Ghazi Bin Muhammad
Guida all'Islam per persone ben pensanti
Muhammad Hussein Fadlallah
Percorsi di esegesi coranica
J. Pudumai Doss
In ecclesiae corde. Aspetti canonici della vita consacrata
G. Benzi
Profeti maggiori e minori a confronto-Major and minor prophets compared
Penitenzieria apostolica
Penitenza e penitenzieria al tempo del giansenismo (secoli XVII-XVIII). Culture. Teologie. Prassi
J. C. R. García Paredes
La vita consacrata è verbo non sostantivo. Un nuovo paradigma per la vita consacrata
Orlando Todisco
La libertà nel pensiero francescano. Un itinerario tra filosofia e teologia
Vita religiosa al femminile (secoli XIII-XIV)
Paolo Selvadagi
Le religioni «alla prova» della teologia
Bartolomeo Pirone
Infedeli. I cristiani sotto il dominio dell'islam, da Maometto al XX secolo
Giorgio Campiglio
Colonialismo arabo. Il sultanato di Oman-Zanzibar
Maurizio Stefanini
Alce Nero un «beato» tra i Sioux. Lo sciamano indiano convertito al cattolicesimo
Fidanzio Marcello
The Caves of Qumran Proceedings of the International Conference, Lugano 2014
Alessiato
Lo spirito e la maschera
Antonio Varsori
Storia internazionale. Dal 1919 a oggi
Lambertini
La responsabilità della violenza
Alessandra Tarquini
La sinistra italiana e gli ebrei
Anna Donise
Critica della ragione empatica. Fenomenologia dell'altruismo e della crudeltà
Maurizio Catino
Le organizzazioni mafiose
Massimo Campanini
Storia del Medio Oriente contemporaneo
Claudio Lagomarsini
Il Graal e i cavalieri della tavola rotonda
Massimo Mori
Gli intellettuali e la grande guerra
Giorgio Ravegnani
Bisanzio e Venezia
Daniele Menozzi
I papi e il moderno. Una lettura del cattolicesimo contemporaneo (1903-2016)
Giuseppe Dalla Torre
La Chiesa e gli Stati. Percorsi giuridici del Novecento
Marta Margotti
Cattolici del sessantotto
Aldo Bonaiuto
Gli artigiani del diavolo. Come le sette e i santoni manipolano l'Occidente
Alessandro Bellino
Il Vaticano e Hitler. Santa Sede, Chiesa tedesca e nazismo (1922-1939)
Marcella Campanelli
Geografia conventuale in Italia e nel secolo XVII. Soppressioni e reintegrazioni innocenziane
Didier Rance
Albania. Hanno voluto uccidere Dio. La persecuzione contro la chiesa cattolica in Albania (1944-1991)
Claudio Moreschini
Rinascimento cristiano. Innovazioni e riforma religiosa nell'Italia del XV e XVI secolo
Sconti
Secondo i dettami della nuova legge lo sconto massimo applicabile al cliente è del 5% sul prezzo di copertina.


www.unlibroperamico.it - di Francesco Testaferri P. Iva 03073020541 Reg. CCIAA di Perugia n. 261559 - info@unlibroperamico.it